Trekking in Val Pellice
Anello lungo il Pellice, da Torre a Villar

Trekking in Val Pellice - Anello lungo il Pellice, da Torre a Villar - Alpi Piemonte - Torino

Un anello lungo il torrente Pellice, percorrendo strada secondarie e sentieri che da Torre portano a Villar, tra caratteristiche borgate, prati e ampi panorami sul fondovalle.

Comuni
Torre Pellice e Villar Pellice

Parcheggio
Torre Pellice, piazza Muston

Esposizione
Tutte

Stagione
Tutte, in inverno utili ramponcini (e ghette se c'è neve a bassa quota) per il tratto di sentiero.

Livello
Facile

Quota partenza
550 m.

Quota massima
750 m.

Sviluppo totale
13 km

Dislivello
+/ - 350 m.

Durata totale
3h30min


Trekking in Val Pellice - Anello Torre Villar - Alpi Piemonte - Torino

DESCRIZIONE PERCORSO

Dal centro di Torre Pellice raggiungere il borgo di Santa Margherita, il cimitero ed il ponte Albertenga.

Attraversato il torrente Pellice si prosegue sulla strada asfaltata in falso piano che attraversa bei campi con casolari sparsi. Si seguono le indicazioni per la borgata Jalla, ed una volta raggiunta ed attraversate le case si prosegue sulla sterrata che si inoltra nel bosco.

Dopo un po' diventa sentiero, con segni bianchi e rossi, che attraversa una boscaglia più o meno fitta a seconda della stagione, per poi sbucare nei pressi del Torrente, ed incorciando la strada sterrata che sale a Pian Pra.
Si raggiunge infine un altro ponte sul Pellice, da attraversare, che conduce al laghetto Cros di Villar Pellice, dove su asfalto si risale nella piazza principale del paese.

Prendendo la direzione per Torre Pellice, si attraversa sulla strada provinciale il ponte sul rio Rospart, e subito dopo parte un sentiero segnalato che conduce alla borgata Ciarmis. Dalla borgata prendere la strada che scende a destra alle prime case, ed al prossimo incrocio segure a sinistra.

Si attraversano i bei prati della borgata Teynaud, ed all'incrocio successivo si segue verso sinistra in risalita, superando un altro incrocio dove svoltare a destra, per raggiungere le case di Barmaud.
Da qua si prosegue su sterrata attraversando un bel castagneto ed un ponticello sul rio Carofrate e poi risalendo si raggiungono le ultime case di Chabriols Superiore, dove ricomincia l'asfalto.

Si scende sulla strada raggiungendo il tempio dei Coppieri, e poi passando dietro l'opedale si ritorna a Santa Margherita ed al centro di Torre Pellice.

MAPPA ESCURSIONE

Per scaricare la traccia clicca qui.

LASCIA IL TUO COMMENTO

Se hai fatto recentemente questa escursione e vuoi segnalare qualcosa di particolare lascia il tuo commento qui sotto per aiutare gli altri a pianificare al meglio la propria gita.