Trekking in Val Pellice
Alpe e Colle Giulian

Alpe e Col Giulian - Trekking Bobbio Pellice - Escursioni Val Pellice Outdoor

La testata del selvaggio vallone del Cruello, punto di collegamento tra la Val Pellice e la Val Germanasca, tra le vette del Cournur e della Punta Bruna, dove si trova uno degli alpeggi più alti della valle.

Comune
Bobbio Pellice

Stagione
Estate, inizio autunno e tarda primavera (necessari ramponcini), in inverno solo per esperti con attrezzatura idonea.

Livello
Medio

Quota massima
Colle Giulian 2457 m. Alpe Giulian 2105 m.


Trekking in Val Pellice - Alpeggio e Colle Giulian - Alpi Piemonte

DA VILLANOVA

Parcheggio : Villanova basso
Esposizione : Sud-Est
Quota partenza : 1280 m.
Dislivello : +/ - 1177 m. per il colle, +/ - 825 m. per l’alpeggio
Sviluppo salita : 9 km per il colle, 7 km per l’alpeggio
Durata salita : 4h per il colle / 3h per l’alpeggio

Dal parcheggio di Villanova basso raggiungere la Colletta delle Faure seguendo le indicazioni della scheda a questa pagina.

Dalla Colletta scendere a destra su sentiero che si ricongiunge alla strada sterrata degli alpeggi (se non si vuole arrivare fino alla Colletta, poco prima si può seguire la strada, indicazioni presenti).

Seguire la strada sterrata che taglia il Vallone di Brard raggiunge l’alpeggio Giulian.
Da qua si gira a sinistra sul sentiero segnalato che con un’ultima salita porta al Col Giulian. Discesa per lo stesso percorso.


Trekking in Val Pellice - Alpeggio e Colle Giulian - Alpi Piemonte

DAL VALLONE DEL CRUELLO

Parcheggio : Guado Cruello
Esposizione : Sud-Ovest
Quota partenza : 1000 m.
Dislivello : +/- 1457 m. per il colle, +/ - 1105 m. per l’alpeggio
Sviluppo salita : 7,5 km per il colle, 6 km per l’alpeggio
Durata salita : 4h30min per il colle / 3h30min per l’alpeggio

Dal parcheggio sul guardo del Cruello Si continua sulla strada sterrata in salita, fino a raggiungere un primo guado, da ignorare, e poi un altro guado da superare.

Tralasciando la strada che a sinistra porta al Rifugio Cruello si continua sulla destra passando sotto le case di Garneiroglie ed arrivando al tornante successivo dove si prende il sentiero in direzione Col Giulian e Pra Pic.

Dopo una breve risalita nel bosco di raggiunge il vecchio alpeggio di Pra Pic e da qua il sentiero fa un bel taglio in una foresta di abeti e larici fino a raggiungere le Passerelle, dove appunto si trova un guado su ponte metallico.

Dopo il guado si riprende la salita (guardare bene dove andare che il sentiero non sempre è ben segnalato), che si inoltra nella parte alta della valle fino a raggiungere l’Alpe Giulian, incontrando qua la strada sterrata che arriva da Villanova e dalla Colletta delle Faure.

Dall’alpeggio si gira a sinistra sul sentiero segnalato che con un’ultima salita porta al Col Giulian.
Discesa per lo stesso percorso.

MAPPA ESCURSIONE



SCARICA LA TRACCIA GPS : clicca qui!

APP UTILI PER LA NAVIGAZIONE
Osmand
Maps.me
AllTrails
Fatmap (mappe 3d)

CARTOGRAFIA UTILE
Mappa Escursionistica Fraternali n.7 - Val Pellice - Fraternali Editore

PUNTI D'APPOGGIO

Trattoria Villanova
Rifugio Cruello
Alpeggio Giulian

ALTRE ESCURSIONI DAL COL GIULIAN

È possibile scendere il Valle Germanasca e raggiungere il paese di Ghigo di Prali (tappa Grande Traversata delle Alpi)

Nota settembre 2020 : all’alpe Giulian si trova un bivacco costruito nel 2018-2019. Si tratta di una bella struttura in legno con doppi vetri e circa 12 posti a dormire. Purtroppo non ci sono i materassi, così come tavolo e panche per mangiare, quindi al momento da utilizzare solo per emergenza.

LASCIA IL TUO COMMENTO

Se hai fatto recentemente questa escursione e vuoi segnalare qualcosa di particolare lascia il tuo commento qui sotto per aiutare gli altri a pianificare al meglio la propria gita.