Mountain Bike in Val Pellice
Anello Comba dei Carbonieri

Mountain Bike in Val Pellice - Anello Comba dei Carbonieri - Alpi Piemonte - Torino

Bell'anello nel vallone dei Carbonieri attraversando bellissimi boschi, ampi pascoli e le baite delle borgate a monte del rio Guicciard, con ampie viste sulle vette della valle.

Comune
Villar Pellice

Parcheggio
Laghetto Cros

Esposizione
Nord-Ovest

Stagione
Estate, Autunno, Primavera

Quota partenza
650 m.

Quota massima
1330 m. (Mamauro Superiore) o 1741 m. (Alpe Ciabraressa).

Sviluppo salita
da 16 km a 24 km

Dislivello
da +/ - 800 m. a 1200 m.

Ciclabilità
100%

Terreno
Sterrato 90%, Asfalto 10% (breve single track facoltativo)


Mountain Bike in Val Pellice - Anello nel Vallone dei Carbonieri - Alpi Piemonte - Torino

DESCRIZIONE PERCORSO

Dal parcheggio del laghetto prosegue per l'altro laghetto Flissia, dove si svolta ad un bivio a sinistra per arrivare ad un lungo e stretto ponte sul Pellice da attraversare.
Ad una curva sulla sinistra in salita, si prende la strada che invece prosegue dritto, sempre in salita, per arrivare alla borgata Buffa.

Dopo la borgata si prende la deviazione a sinistra (bidoni immondizia) prima di arrivare al Castagneto ed al ponte sul Guicciard.
Dopo poco inizia la salita su pista forestale sterrata che con ampi tornanti e immersa in un bellissimo bosco interrotto da panoramici pascoli, arriva alle case di Peyron e poi Forestet.
Ignorando la deviazione a destra per la Liussa si prosegue fino alle belle case di Mamauro Inferiore, di Mezzo ed infine Superiore.

Giunti ad un incrocio si continua a destra prendendo la sterrata che sale fino sopra le case di Sape Chiot, per poi scendere verso il torrente che si costeggia fino ai pressi del Ponte Pautas.
In alternativa da Sape Chiot c’è anche un bel single-track (indicato) che conduce quasi direttamente al Ponte Pautas.

Dal ponte, senza attraversarlo, si prende la strada sterrata (ed a tratti erbosa) che con un lungo falsopiano si ricongiunge alla strada di salita nei pressi di Peyron, dove si ritorna a Villar Pellice.

All’incrocio di Mamauro Superiore, volendo allungare il giro con una deviazione, si continua a salire verso sinistra proseguendo per circa 4 km fino all’alpeggio dell’Alpe Ciabraressa, sotto le selvagge pendici nord-ovest del monte Frioland.
Rientro dallo stesso percorso fino all’incrocio di Mamauro.

Vedi anche l’itinerario descritto sul portale dell'Unione Montana Pinerolese su Upslow Tour

MAPPA ESCURSIONE

Traccia verde : anello principale
Traccia blu : estensione per l'Alpe Ciabraressa

Per scaricare la traccia clicca qui.

LASCIA IL TUO COMMENTO

Se hai fatto recentemente questa escursione e vuoi segnalare qualcosa di particolare lascia il tuo commento qui sotto per aiutare gli altri a pianificare al meglio la propria gita.